Scopri il sapore di un nuovo business,
apri il tuo punto vendita!

La storia

Lino e l’arrosticino sono più di una rima, sono
compagni di vita. I suoi genitori, nelle frequenti
feste in casa, li cucinavano come aperitivo,
per mettere gli ospiti a loro agio, mangiando
e bevendo in piedi vicino al braciere.
Dal padre imprenditore, ha ereditato un mestiere
che gli ha permesso, di realizzare il suo sogno,
portare a Torino lo spiedino di ovino
e farlo conoscere a tutta la città.
Con gli anni ha sperimentato nuovi metodi di cottura,
nuovi piatti ed è molto conosciuto nel territorio.
Dopo il secondo anno il locale, nonostante si
trovasse in periferia, era spesso al completo,
situazione che l’ha convinto a scommettere
su un nuovo impegno.
Nel 2013 ha aperto un fast food nel centro della città,
con l’idea di poter rendere l’arrosticino ancora
più popolare, dove ha conquistato i turisti in visita,
che popolano giornalmente il locale,
attratti dall’informalità del prodotto,
dal servizio veloce e dal prezzo competitivo.
Ma non gli basta. Ora vuole portarlo ovunque,
lavorando ad un format ben rodato,
facendone un franchising, fedele alla linea di lavoro
perseguita negli anni.

Perché avrai
successo

L’arrosticino è il cibo da strada per eccellenza, fatto
per poter essere mangiato con le mani, unitamente
al gusto di carne alla brace, lo rende un prodotto
unico e di tendenza. Inoltre, piace moltissimo
ai bambini, che trovano nell’arrosticino un modo
divertente per mangiare.
Proprio per la scelta di non avere personale di sala,
Linopassamilvino si rende idoneo alla creazione di
una catena in franchising, legata al marchio.
Il locale è stato ideato con un’attenzione particolare
alla replicabilità, sia dal punto di vista della
comunicazione, che dal punto di vista del menù,
creato apposta per essere di facile esecuzione.
Molto frequentato da turisti e studenti stranieri,
per la sua offerta economica legata ad una qualità elevata
del prodotto e delle cotture,
e anche frequentato da lavoratori e famiglie.
Il progetto di franchising propone a chi ha la possibilità
e la volontà di aprire una propria attività, di acquisire
questo know how e un sostegno efficace per arrivare
al successo, evitando gli errori tipici del principiante.
Per chi è del settore, appoggiarsi ad un nuovo layout
ristorativo già “rodato” può essere un investimento
molto interessante, soprattutto guardando all’estero.
Linopassamilvino è una realtà che non ha competitor.

La storia

Lino e l’arrosticino sono più i una rima, sono compagni di vita. I suoi genitori, nelle frequenti feste in casa, li cucinavano come aperitivo, per mettere gli ospiti a loro agio, mangiando e bevendo in piedi vicino al braciere. Dal padre imprenditore, ha ereditato un mestiere che gli ha permesso, di realizzare il suo sogno, portare a Torino lo spiedino di ovino e farlo conoscere a tutta la città. Con gli anni ha sperimentato nuovi metodi di cottura, nuovi piatti ed è molto conosciuto nel territorio.
Dopo il secondo anno il locale, nonostante si trovasse in periferia, era spesso al completo, situazione che l’ha convinto a scommettere su un nuovo impegno.
Nel 2013 ha aperto un fast food nel centro della città, con l’idea di poter rendere l’arrosticino ancora più popolare, dove ha conquistato i turisti in visita, che popolano giornalmente il locale, attratti dall’informalità del prodotto, dal servizio veloce e dal prezzo competitivo.
Ma non gli basta. Ora vuole portarlo ovunque, lavorando ad un format ben rodato, facendone un franchising, fedele alla linea di lavoro perseguita negli anni.

Perché avrai
successo

L’arrosticino è il cibo da strada per eccellenza, fatto per poter essere mangiato con le mani, unitamente al gusto di carne alla brace, lo rende un prodotto unico e di tendenza. Inoltre, piace moltissimo ai bambini, che trovano nell’arrosticino un modo divertente per mangiare.
Proprio per la scelta di non avere personale di sala, Linopassamilvino si rende idoneo alla creazione di una catena in franchising, legata al marchio. Il locale è stato ideato con un’attenzione particolare alla replicabilità, sia dal punto di vista della comunicazione, che dal punto di vista del menù, creato apposta per essere di facile esecuzione.
Molto frequentato da turisti e studenti stranieri, per la sua offerta economica legata ad una qualità elevata del prodotto e delle cotture, e anche frequentato da lavoratori e famiglie.
Il progetto di franchising propone a chi ha la possibilità e la volontà di aprire una propria attività, di acquisire questo know how e un sostegno efficace per arrivare al successo, evitando gli errori tipici del principiante. Per chi è del settore, appoggiarsi ad un nuovo layout ristorativo già “rodato” può essere un investimento molto interessante, soprattutto guardando all’estero. Linopassamilvino è una realtà che non ha competitor.

Il primo fast food dell’arrosticino

Non solo arrosticini

La varietà del menù è stata studiata per attirare l’attenzione di tutti i target di clientela,
dai palati più fini ai più insaziabili.
Tra gli esempi citiamo le pallotte cacio e ove, polpette
di pane, uovo e formaggio, fritte e ripassate al sugo,
una ricetta originale abruzzese che riscuote parecchio
successo da parte della clientela. Un altro prodotto
cardine di Linopassamilvino è l’abburrito.
Il nome è un misto tra il famoso burrito messicano
e la parola abruzzese “abburritare”, arrotolare.
Si tratta di una piadina arrotolata condita nello stile
dei piatti tipici della cucina folkloristica mondiale,
tra le versioni presentiamo la variante del kebab,
con gli arrosticini di pecora e la salsa harissa,
il pollo & curry all’indiana, il maiale e fagioli tex-mex.
Una vasta scelta di fritture ed insalate completano
la gamma, che viene proposta abbinata a menù
comprensivi di bibita e contorno.

Non solo arrosticini

La varietà del menù è stata studiata per attirare l’attenzione di tutti i target di clientela, dai palati più fini ai più insaziabili.
Tra gli esempi citiamo le pallotte cacio e ove, polpette di pane, uovo e formaggio, fritte e ripassate al sugo, una ricetta originale abruzzese che riscuote parecchio successo da parte della clientela. Un altro prodotto cardine di Linopassamilvino è l’abburrito. Il nome è un misto tra il famoso burrito messicano e la parola abruzzese “abburritare”, arrotolare. Si tratta di una piadina arrotolata condita nello stile dei piatti tipici della cucina folkloristica mondiale, tra le versioni presentiamo la variante del kebab, con gli arrosticini di pecora e la salsa harissa, il pollo & curry all’indiana, il maiale e fagioli tex-mex.
Una vasta scelta di fritture ed insalate completano la gamma, che viene proposta abbinata a menù comprensivi di bibita e contorno.

Scopri il sapore di un nuovo business
APRI IL TUO PUNTO VENDITA

Lino Passami il Vino

Restaurant – Via Andrea Cesalpino, 55 – 10149 Torino – Tel. +39.0112763587
Fast food – Via Giolitti, 5 – 10123 Torino – Tel. 0114546564
L.P.V. Srl – Via Cesalpino, 55 – 10149 Torino | P.iva 10323010016